Il progetto

Il nostro Patrimonio Quotidiano è la nostra terra e le persone che la abitano; è il calore dell’ospitalità e l’emozione dei luoghi. Trasmettere tutto questo, farlo crescere, condividerlo è la missione di Musei Altovicentino.

La piattaforma di Musei Altovicentino si ispira al modello di museo-piattaforma sviluppato da Stefania Zardini Lacedelli nella sua ricerca di dottorato all’Università di Leicester e applicato per la prima volta nel museo virtuale DOLOM.IT. Tale modello prevede il coinvolgimento attivo di musei, associazioni, istituti scolastici, ricercatori nella creazione di risorse digitali ispirate al patrimonio del territorio. La piattaforma è stata lanciata sul web a febbraio 2019, grazie al progetto ‘Patrimonio Quotidiano’ sostenuto dalla Fondazione Cariverona, che ha permesso la realizzazione di un primo nucleo di risorse digitali in collaborazione con i musei della rete e con il gruppo di ricerca territoriale Vaghe Stelle. La sua natura di piattaforma la rende aperta al contributo di diversi attori territoriali, chiamati a partecipare alla sua crescita e implementazione.

Coordinamento: Ivana De Toni, responsabile Ufficio Musei Altovicentino

Consulenza scientifica: Stefania Zardini Lacedelli

Mappatura territoriale: Alessandra Stella

Formazione e sviluppo piattaforma: Stefania Zardini Lacedelli e Giacomo Pompanin

Webmaster: Giorgio Marchetto

Approfondimenti

Convezione del Consiglio d'Europa sul valore dell'eredità culturale per la società (CETS no. 199), Faro 27/10/2005

Manifesto Ventotene Digitale – L’occasione digitale per la cultura in Europa. Manifesto proposto dalla Digital Cultural Heritage School italiana, febbraio 2017

The platform-museum: conceptual revolutions and practical implications articolo di Zardini Lacedelli S. in Museological Review, University of Leicester, June 2018